mercoledì 28 maggio 2014

Approposito di ..ecosostenibilità e innovazione

Approposito di ecodesign, un esclusivo locale di Milano ha inserito nei suoi locali arredi in cartone Ecodesign Collection dell'Azienda Lessmore. Designer di tali opere è Caporaso Giorgio.



Le sue opere si adattano perfettamente a differenti soluzioni d'uso, pubbliche o 

private, con grafiche, colori e finiture sostituibili. La combinazione di diversi 
materiali è attenta alla semplicità dell'accostamento e alla conseguente separazione, 
sia in termini di manutenzione nel tempo, sia di smaltimento differenziato e di riciclo del prodotto a fine vita.

Un esempio questa chase longue in cartone e Tappo tavolino in cartone che al Fuorisalone è stato presentato nella nuova versione con integrato un filtro in cartone in grado di “depurare” l’ambiente in cui viene collocato. Anche il filtro, come “l’anima” di Tappo, è realizzato in cartone ondulato e la spiegazione di questa scelta è il risultato delle ricerche del Prof. Cigada e del suo team: i canali del cartone ondulato hanno una struttura ideale per convogliare – tramite una ventola – l’aria da filtrare. Il trattamento di questi “condotti” prevede l’uso del chitosano (ricavato dai gusci di granchio), che “blocca” i batteri e ne impedisce la proliferazione, e dell’ossido di titanio illuminato da led che funge da catalizzatore e ossida gli inquinanti nell’aria. 
 
Tappo diventa quindi un arredo ideale per ogni casa, per il mercato contract, per le smoking room ma anche – nella versione con il profumatore d’ambienti. 




Tutta la collezione del Designer Giorgio Caporaso la potete trovare al sito:
http://www.caporasodesign.it/ita/ecodesign.html


















Nessun commento:

Posta un commento