giovedì 15 maggio 2014

Sono Home Stager, qual'è il mio obiettivo?



Sono Home Stager, qual'è il mio obiettivo?



Mi rivolgo a te, Agente Immobiliare, figura preparata e professionale, il cui lavoro impegna tutta la giornata e spesso non facile da svolgere.

 Principalmente il lavoro si svolge in ufficio o alla ricerca di nuovi Clienti, tanti clienti da soddisfare e tanti immobili da seguire. Non hai mai pensato a una scrivania in più nella tua Agenzia occuoata da un Home stager? Non è una competizione, non è un costo eccessivo in più, semplicemente ti potrebbe affiancare presentandolo come consulente e preparatore di immobili per una vendita veloce e sicura.

Pensa, anch'io quando mi sono affidata ad Agenti immobiliari, data la loro mole di lavoro e il loro modo di lavorare, ho avuto il piacere di averli in casa mia solo all'acquisizione del mandato, a qualche scatto fotografico e durante le visite con possibili acquirenti, ma non ho avuto la fortuna di avere consigli su come preparare la casa prima delle foto, di come sistemarla e mantenerla in occasione delle visite...

Offrendo a un Cliente la possibilità di avere a disposizione una figura che vedrà preoccupata nel rendere al meglio l'appartamento per realizzare il suo investimento redditizio e in poco tempo, darà maggior valore anche alla tua Agenzia.

Un solo Cliente soddisfatto... porterà tanti altri clienti soddisfatti.

Chiamami per un colloquio informativo e senza impegno, disponibile per essere d'aiuto.!
ariannahomestaging@gmail.com



Nessun commento:

Posta un commento